sabato 13 settembre 2014

Giorno 11: Histoire d'O

Immagine tratta da Wikipedia

Giovedì sera, molto tardi, ho finito di leggere il romanzo erotico Histoire d'O, conosciuto anche con il titolo in italiano Storia di O.

Il libro è stato scritto sotto lo pseudonimo di Pauline Réage dalla scrittrice Anne Desclos, altrimenti nota come Dominique Aury. L'opera è nata in risposta a una provocazione del suo amante Jean Paulhan, che sosteneva che le donne non potessero scrivere romanzi erotici. L'affermazione è abbastanza azzardata, dato che alcune delle più famose opere della letteratura erotica sono nate proprio grazie ad autrici femminili. Si veda, ad esempio, Il delta di Venere di Anaïs Nin, dal quale è stato tratto anche un film.

Ben prima delle Cinquanta sfumature di grigio - Histoire d'O viene pubblicato negli anni '50 - il romanzo esplora il mondo del sadomasochismo dal punto di vista della schiava, descrivendone a fondo gli stati d'animo e rendendo accessibili ai lettori le motivazioni per cui una donna possa accettare di sottostare a violenze e umiliazioni non semplicemente con rassegnazione ma addirittura con piacere e orgoglio.

Come spesso faccio, ho scritto una recensione su questo libro. Potete leggerla qui.

Nessun commento:

Posta un commento