mercoledì 26 novembre 2014

Lavorare da casa: attenti alle truffe

truffe lavoro da casa

Da quando ho iniziato a lavorare da casa, sono costantemente alla ricerca di nuovi clienti e di nuove opportunità di lavoro su Internet.

Purtroppo, però, oltre a offerte convenienti e interessanti, se ne trovano altrettante che mirano a truffare e spillare soldi a chi vuole lavorare onestamente. Se un annuncio vi fa sorgere dei dubbi, quindi, vi consiglio di lasciar perdere.

In particolare, diffidate di chi vi chiede soldi per iniziare a lavorare, a meno che non si tratti di attività imprenditoriali (ad esempio, Network Marketing) in cui è necessario un investimento iniziale per acquistare i prodotti che poi dovrete vendere. Ciò non vale invece per traduttori, Web writer o SEO writer: voi offrite un servizio per il quale dovete ricevere un compenso e non versare del denaro.

Da evitare anche chi vi contatta per proporvi un lavoro senza citare il nome e i dati di contatto della propria azienda o agenzia, senza indicare il sito Web aziendale o il proprio indirizzo fisico oppure introducendo numerosi errori di ortografia nel messaggio di posta elettronica: ci sono in giro molte agenzie che potremmo definire “fantasma”, che si appropriano del vostro curriculum e accettano lavori spacciandosi per voi. In genere, questi soggetti vi propongono progetti con compensi da fame, che non sempre vengono versati. Se accettate, può darsi che siate pagati; se non accettate, esiste comunque la possibilità che il lavoro venga svolto da qualcun altro a vostro nome, magari male, mettendo a rischio la vostra reputazione. In caso di mancato pagamento o di alti problemi con queste agenzie, c’è ben poco da fare, dato che, in pratica, non esistono.

Prima di accettare lavori da agenzie poco trasparenti, insistete per ricevere ulteriori dettagli e consultate il Web per trovare pareri di altre persone che abbiano già avuto esperienze con loro. Se non trovate traccia di quell’agenzia o azienda su Internet, è molto probabile che non esista.

Lasciatemi i vostri commenti o contattatemi privatamente per parlare delle vostre esperienze negative sul Web e aiutare gli altri a non cadere nelle stesse trappole.

Nessun commento:

Posta un commento